Colla… Carta

Colla… Carta


Dall’immaginazione alla realizzazione, dal disegno al prodotto finale realizzato colla... carta. Come gli architetti, come i designer, come gli inventori, anche i ragazzi di Casa UGI trasformano in realtà il prodotto della fantasia. Da Maggio, grazie alla partecipazione di Elena Marsico, artigiana e artista che ha collaborato per oltre venti anni con la Cooperativa Sociale “Laboratorio Zanzara”, è stata attivata una piccola “bottega” in cui si producono oggetti di ogni genere e forma utilizzando carta e colla. Grazie a questa attività, inserita tra le iniziative del “Progetto adolescenti”, i ragazzi hanno la possibilità di sperimentare l’interazione tra immaginazione e manualità, tra arte e artigianato. Partendo da disegni realizzati a mano, si passa alla produzione di piccoli oggetti utilizzando la carta crespa giapponese, molto adatta allo scopo, e la colla.
Una volta realizzato, il manufatto viene rifinito e personalizzato con la pittura. La tecnica adottata per la creazione, cosi come la carta, è giapponese; la loro versatilità permette di ottenere ottimi risultati in termini di resistenza e bellezza, semplicemente sovrapponendo diversi strati di carta e colla su un modello. Nascono cosi, ad esempio, danzatori di milonga, piccoli animali e parole di carta. Prossimamente i disegni da cui prendere spunto per realizzare i modelli, verranno creati in collaborazione con gli illustratori Sacco e Vallarino, che si occupano del laboratorio creativo UGI.
Spirito di cooperazione, scambio e condivisione sono da sempre il filo conduttore che lega le diverse attività del “Progetto adolescenti”. “C’è entusiasmo tra i ragazzi per questa attività ed io sono molto contenta di questa esperienza – commenta Elena Marsico – siamo partiti con lavori semplici e puntiamo a realizzarne sempre di più belli e articolati, magari da far arrivare sulle bancarelle del mercatino di Casa UGI, in occasione del Natale”. 

 

Copyright 2020 - Ugi Torino C.F. 03689330011 - Privacy policy

Abc Interactive