1. Giornale UGI
  2. Le attività di gennaio - febbraio 2019

Scarica il giornale UGI

Le attività di gennaio - febbraio 2019

Le attività di gennaio - febbraio 2019


I CALCIATORI HANNO FATTO GOAL CON I NOSTRI BIMBI.
Le due grandi squadre di Torino, Juventus F.C. e  Torino F.C., hanno passato dei bellissimi momenti, in  giornate diverse, con i nostri bambini e ragazzi sia in  Casa UGI che in reparto presso il Regina Margherita.  La solidarietà e la condivisione sono stati il motore  che ha portato i calciatori a partecipare a momenti  di allegria, di unione e di tante fotografie.  Novità di quest’anno è stata la visita della Juventus  Femminile! Hanno portato doni e tanta gioia ai  bambini e ragazzi di Casa UGI e a quelli ricoverati in  reparto. Tra una partita a bigliardino, un puzzle ed  una buona merenda, queste giovani giocatrici se la  sono cavata egregiamente.  Un selfie e una foto di gruppo per i nostri bambini  e ragazzi e anche per le famiglie è stato un gran bel  regalo di Natale!  Sappiamo quanto conti per loro poter mostrare ai  compagni e agli amici una foto con Moretti o con  Chiellini e con gli altri idoli del calcio. Le due società  calcistiche si sono mostrate sensibili al nostro  richiamo e hanno realizzato tanti piccoli sogni a chi  in questo periodo di terapie non osa tanto sognare. 

NATALE HA DATO I NUMERI
Ci sembra giusto e opportuno raccontarvi in  numeri quanto ha significato per UGI il periodo  natalizio. Abbiamo iniziato a organizzare il  mercatino già nel mese di maggio 2018 per  raccogliere prodotti alimentari e oggetti di vario  tipo da offrire nel mese di dicembre ai nostri  clienti. Sono stati venduti circa 9.200 panettoni  Bonifanti, il che ci dice che la qualità è ottima  e riconosciuta dai clienti; gli alimentari sono  stati riacquistati più di una volta nel corso del  mercatino e i vari articoli di bigiotteria, articoli  per la casa, giocattoli e abbigliamento hanno  avuto un grande successo. L’incasso finale ha  raggiunto circa € 128.000, ne siamo orgogliosi!  Tanto lavoro è andato a buon fine e ci sprona a  migliorare ancora per l’anno prossimo.  Anche le tre signore che si sono occupate  dell’organizzazione, della vendita e della  supervisione sull’andamento delle vendite  hanno dimostrato di essere grandi lavoratrici  e sempre all’altezza della situazione con la  causa UGI nel cuore. 

SCRIVERE E SCRIVERE ANCORA
Spunto Edizioni in  collaborazione con Luoghi di  Libri ha ideato il primo Concorso  Letterario per racconti inediti:  “Iniziamo da qui!” Uno spunto  per 15 storie.  Il concorso ha offerto la  possibilità a 8 scrittori di essere  inseriti nell’antologia, con  il proprio racconto, insieme  ad autori noti nel panorama  letterario che aderiscono  all’iniziativa benefica.  Il concorso ha visto più di 100  partecipanti al premio. I racconti  sono stati inviati un po’ da tutta  Italia toccando quasi tutte le  regioni con una prevalenza  di concorrenti residenti a  Torino e in Piemonte. I nomi  dei vincitori sono appena stati  pubblicati sul loro sito. L‘evento  di premiazione e presentazione  dell’antologia si terrà al Circolo  dei Lettori di Torino presso  la Sala della Biblioteca in data 3  maggio 2019 alle ore 18.00.  La Banca del Piemonte  promuove un’iniziativa  letteraria, Premio Banca del  Piemonte – scrivi Belle Parole.  Questo concorso ha due  scopi principali: incoraggiare  la scrittura di  racconti e raccogliere fondi da  destinare a UGI .  Il tema del contest letterario  è “la bellezza a 360°, in tutte le  sue forme e sfaccettature, ma  insindacabilmente legata alla  Regione Piemonte”.  Verranno selezionati un  massimo di 14 racconti: questi  andranno a comporre  l’antologia edita Banca del  Piemonte che verrà venduta,  ad un prezzo simbolico durante  gli eventi. Tutto il ricavato sarà  interamente destinato a UGI.  I racconti verranno  esaminati da un comitato  di selezione presieduto  da Alessandro Perissinotto e  esperti del settore che  collaborano con il Rivalta  Story Festival che si è tenuto  a ottobre 2018. Alessandro  Perissinotto (scrittore e docente  dell’Università di Torino) è il  direttore artistico del festival  realizzato dalla Città di Rivalta, in  collaborazione con l’Università  degli Studi di Torino e il Teatro  Stabile di Torino. 

Copyright 2019 Ugi Torino C.F. 03689330011

Abc Interactive