1. Giornale UGI
  2. Le attività di novembre - dicembre 2019

Scarica il giornale UGI

attività 6-19

Le attività di novembre - dicembre 2019


LO STRANO CASO DI NELSON WHITMAN
È proprio stato uno strano caso quello che ci ha fatti incontrare. Marco Benadì è amico di un amico e, come si sa, il caso ha fatto il resto. Una grande simpatia, una comunione di intenti, un solo obiettivo: ognuno con le proprie competenze ha lavorato per raggiungere lo scopo del bene dei bambini. Marco Benadì con leggerezza e profondità riesce a parlare dei temi più difficili e spinosi in modo estremamente semplice e poetico, facendo vivere al lettore forti emozioni. In una elegante sala del Polo del ‘900, davanti ad un bel pubblico, Marco Benadì con Enrico Pira, presidente dell’UGI, ed Ermanno Tedeschi hanno presentato in anteprima il libro e la mostra Unforgettable Childhood che sarà poi inaugurata ufficialmente a Roma in 12 dicembre. Una conversazione fra tre uomini che hanno a cuore il destino dei bambini, quelli dimenticati, quelli in difficoltà e quelli malati. Un unico cuore per tutti, un obiettivo comune: non una sterile difesa ma una lotta per aiutare chi è in difficoltà e rendere consapevoli chi non sa e chi non sa vedere. Questo ultimo libro di Benadì, felice padre di due ragazzini con cui dialoga molto e condivide le emozioni, parla direttamente al cuore di bambini ed adulti, toccando il difficile tema della discriminazione. È un libro da leggere insieme, da capire, da condividere, da farne un’esperienza di vita. Sei bambini, un ebreo, un siriano, un danese, uno statunitense, un francese ed un italiano raccontano attraverso la saggia scrittura di Marco Benadì le loro difficoltà, il peso del silenzio e dell’indifferenza. Un libro veramente intenso corredato dalle belle illustrazioni di Sonia QQ. È un testo generoso perché apre il cuore ed aiuta il lettore ad entrare nelle segrete stanze delle emozioni infantili; last but not least, l’autore ha deciso di devolvere l’incasso della vendita di tutte le copie del libro all’UGI. Un gesto che va oltre la generosità! Le copie sono disponibili presso Casa UGI.
 
PER ASPERA AD ASTRA
Radio UGI, la nostra web radio che è in onda ormai da quasi due anni, oltre ad essere uno strumento dedicato alla comunicazione a largo raggio vuole essere anche uno stimolo diretto per nuove idee, nonché parlare di progetti e di temi che possono essere di grande interesse. Da tempo è nata l’idea di realizzare una serie di podcast a tema astronomico, fisico ed astrofisico chiamato “Ad Astra per Aspera”, rielaborazione della locuzione latina “per aspera ad astra”, letteralmente “Fino alle stelle superando le difficoltà”, un’esortazione a non abbattersi e a combattere per raggiungere il traguardo. Il programma nasce in collaborazione con il Gruppo Astrofili William Herschel di Torino, associazione che si dedica alla diffusione della cultura astronomica; le puntate programmate si rivelano essere un confronto tra Giancarlo Forno, rappresentante dell’Associazione, Pierpaolo Bonante, coordinatore di Radio UGI ed i bambini dell’UGI presenti nella Casa durante la registrazione delle puntate. Le prime puntate, che richiedono un lungo lavoro di postproduzione, saranno presto in rotazione su Radio UGI e disponibili come podcast sui più grandi aggregatori quali Spotify, Google Podcast e Apple Podcast.
 
L’UNIONE FA LA FORZA
Natale 2019 tutto nuovo, sede nuova, presentazione nuova idee nuove! Ma non solo, collaborazione nuova. Il Mercatino di Natale quest’anno è stato fatto nella nuova sede di UGIDUE in corso Dante, 101. Le ragazze, a cui è stato dato il nome di “Nataline” si sono date da fare per rendere l’esposizione degli articoli in vendita il più gradevole ed attraente possibile. Hanno disposto gli oggetti con fantasia ed eleganza con la collaborazione di mani esperte e generose. Il successo non poteva tardare! I primi risultati la dicono lunga: la vendita è andata oltre le più rosee aspettative e la soddisfazione è stata grande tanto quanto la fatica. Ma, come si sa, tanto lavoro e tanto onore. L’aspetto più bello in assoluto è stata la rete di collaborazione che si è venuta a creare, dando la possibilità ad altre Associazioni presenti al Regina Margherita di esporre e vendere i loro prodotti il sabato o la domenica, all’interno del nostro mercatino. E così Abio, Piccoli Passi, l’Associazione Malattie Rare, Forma, CVP, AITF, La Collina degli Elfi, ABC si sono alternate in UGIDUE fornendo le premesse di una lunga e duratura, oltre che proficua, cooperazione. Crediamo fortemente nella rete di associazioni e siamo sicuri che ognuna nel suo campo e con le proprie competenze, possa aiutare al meglio i bambini malati e le loro famiglie.

Copyright 2020 Ugi Torino C.F. 03689330011

Abc Interactive