1. Giornale UGI
  2. L’URGENZA COVID 19 PER IL TERZO SETTORE

Scarica il giornale UGI

L’URGENZA COVID 19 PER IL TERZO SETTORE

L’URGENZA COVID 19 PER IL TERZO SETTORE


Il Comitato editoriale di VITA (magazine dedicato al racconto sociale, al volontariato, alla sostenibilità economica e ambientale e al mondo non profit) ha scritto quanto segue: “La distruzione o anche solo la diminuzione del nostro capitale sociale sarebbe un vero disastro.  Per questo invitiamo il Governo di affermare come il Terzo settore sia importante sul piano economico e ancora di più per la coesione sociale e l’inclusione, richiamandolo esplicitamente in ogni provvedimento previsto dai decreti in via di approvazione. Tutte le misure per le imprese devono ordinariamente valere anche per gli enti del Terzo settore.” 
Si chiede quindi: 
1. L’introduzione di misure di sostegno finanziario agli enti di Terzo settore colpiti e coinvolti dall’epidemia Covid-19 attraverso la previsione di fondi per la copertura delle perdite finanziarie dovute al blocco delle raccolte fondi e alle minori entrate di natura corrispettiva da soggetti pubblici e privati.
2. Creare una linea di finanziamento a fondo perduto che assista le organizzazioni non profit, in particolare quelle a carattere associativo non produttivo.  3. Lo sblocco immediato del Dpcm pronto da mesi che rivede la disciplina del 5 per mille.  Occorre erogare, entro giugno, il 5 per mille sia del 2018 sia del 2019. 
4. Provvedimenti volti a dare continuità alle attività di volontariato imprescindibili in questo momento.  5. Fronteggiare le situazioni di maggiore isolamento e rischio e aiutare con interventi concreti le persone con disabilità che vivono assistite da caregiver e/o familiari. 

Copyright 2020 Ugi Torino C.F. 03689330011

Abc Interactive