Massimo Polello

Massimo Polello


L’arte di saper scrivere ad arte

Tecniche, teorie e strumenti capaci di trasformare i simboli grafici dell’alfabeto, abitualmente utilizzati per comunicare pensieri e parole, in veri e propri elementi raffinati attraverso cui esprimere estro e creatività. La calligrafia artistica è la disciplina che studia e produce lettere, testi e manoscritti ponendo particolare attenzione alla forma con cui questi vengono realizzati.

Massimo Polello è il più noto calligrafo italiano a livello internazionale e, dallo scorso maggio, ha cominciato a condividere la sua passione e la sua esperienza con i ragazzi di Casa UGI. Una serie di incontri inseriti nell’ambito del “Progetto adolescenti”, nato con lo scopo di attivare iniziative e laboratori attraverso i quali i ragazzi possono esprime e coltivare le loro ispirazioni artistiche e scoprirne di nuove.
E il passo, o forse è meglio dire il tratto, dallo studio di scritture antiche alla realizzazione di un murales sulle pareti della sala giochi di Casa Ugi è stato breve. Durante i sei incontri fin qui tenuti da Massimo Polello, i ragazzi hanno imparato a conoscere gli strumenti usati nel corso della storia per scrivere, oltre a scoprire come sia possibile inventarsene di nuovi. Con piume d’oca, pennini, legni e stampi hanno così cominciato a disegnare e personalizzare lettere e parole, guidati da ispirazione e creatività. Un’esperienza che gli ha permesso di conoscere quest’arte attraverso la quale è possibile comunicare esprimendo il proprio estro. E giocando con gli strumenti, gli inchiostri e la fantasia, di scoprire che la forma di una singola lettera non è secondaria al suo suono e al suo senso.

Perché la bellezza è nel dettaglio.
 

Copyright 2019 Ugi Torino C.F. 03689330011

Abc Interactive