1. Giornale UGI
  2. UGI DI CORSO DANTE 101. UN GIOIELLO PER TORINO

Scarica il giornale UGI

UGI di Corso Dante 101. Un gioiello per Torino

UGI DI CORSO DANTE 101. UN GIOIELLO PER TORINO


Understatement è un vocabolo inglese che significa “minimizzare l’importanza di una notizia”. Se cercate su Google viene fuori anche “understatement sabaudo”. Ecco, noi torinesi siamo understatement. Per natura, per tradizione, per cultura. Lo siamo da secoli, forse da sempre. Basti pensare che Torino città di turismo, di musei, di buon cibo, di divertimento, di piazze e vie e palazzi grandiosi e spettacolari è stata scoperta soltanto negli ultimi 13 anni, dalle Olimpiadi invernali del 2006. Prima eravamo la capitale dell’industria, delle fabbriche, la città grigia e dormitorio, un po’ razzista e sospettosa. Eppure Torino, anche se nessuno lo ricorda, era quella meraviglia che è oggi già secoli fa. E’ sempre stata la città degli spazi aperti, delle collezioni d’arte, degli scrittori, dei grandi giornali, dei viali, dei parchi, dei caffè romantici.
La domanda è: perché non l’abbiamo mai capito prima, perché l’abbiamo scoperto quando il network Usa Cbs ha piantato le tende in piazza San Carlo con i suoi studi televisivi? Semplice, noi siamo gente understatement. Così diversi dai nostri vicini di casa di Milano, dove basta un volo di gabbiani per far dire che il mare è arrivato fino ai Navigli. Come mai per decenni ci siamo dimenticati che questa è la città dell’accoglienza e dei benefattori della tradizione religiosa e laica? Quante altre città europee vantano La Piccola Casa della Divina Provvidenza? Una città nella città, dolente e premurosa verso i deboli, i malati, gli sconfitti. Prima di scrivere questo editoriale me ne sono stato a guardare da fuori questo edificio di corso Dante 101. Esattamente qui nel 1899 è nata la Fiat, simbolo di Torino. Esattamente qui nasce oggi UGI2, la seconda sede dell’UGI, che affiancherà Casa UGI di corso Unità d’Italia, dove questa Onlus è cresciuta negli anni, dopo la sua fondazione nel 1980 all’Ospedale Infantile Regina Margherita.
La storia che incontra la storia. La Fiat che qui inaugurava il secolo dell’industrializzazione e 120 anni dopo, nello stesso edificio, una Onlus che costruisce a Torino un ponte tra la città e le famiglie che chiedono di non dimenticare i propri figli. Così come Casa UGI era nata al posto della vecchia stazione dell’avveniristica monorotaia del 1961. Passato e presente, il segno della trasformazione dei luoghi simbolo di Torino. Ho pensato che saremo pure understatement ma per una volta (una sola volta) possiamo spalancare gli occhi e la mente e stupirci di tanta meraviglia. L’UGI, prima di arrivare qui, ha fatto passi da gigante, sostenuta da fondazioni, sponsor, istituzioni pubbliche e private, da migliaia di piccoli e grandi donatori, ma soprattutto dallo spirito che ha animato le centinaia di volontari che hanno sottratto tempo alla loro stessa vita per donarlo ad altri, per non dimenticare il lavoro minuzioso e silenzioso di tutti i dipendenti. Ho poca confidenza con i miracoli, credo invece nel lavoro e nella bontà e nella capacità di donne e uomini. Sono loro, con medici, infermieri, ricercatori, tutti di altissima professionalità, che hanno posato mattone dopo mattone. Il risultato di tanta fatica è ora in corso Dante 101.
Questo numero del giornale, con servizi, interviste, fotografie e ampie spiegazioni degli obiettivi di UGI2, è dedicato a quello che per noi è l’avvenimento dell’anno. Ne daremo ampio resoconto anche nei numeri che verranno, con il supporto del nostro sito e con la preziosa collaborazione di Radio UGI. Siamo orgogliosi e felici, ma non sorpresi, di vedere come il lavoro e la dedizione abbiano portato Ugi tanto lontano. Con questo autunno comincia un nuovo cammino. Sempre dalla parte delle famiglie, dei ragazzi e dei bambini che Casa UGI ha accolto e continuerà ad accogliere nella sua storica sede di corso Unità d’Italia.
E allora dimentichiamoci davvero l’understatement torinese.
Abbiamo costruito e offerto alla città un gioiello. Ed è bene che Torino lo sappia.
Giorgio Levi
Direttore de "Il Giornale dell'UGI" 

Copyright 2019 Ugi Torino C.F. 03689330011

Abc Interactive